L’Aietta di Francesco Mulinari

è una giovane azienda vitivinicola italiana creata nel 2001.

Il confine e il sogno di Francesco Mulinari, proprietario e raccoglitore d’uva, si distinguono per avere dato vita alla più piccola azienda di Montalcino. Unici nel loro genere sono i terrazzamenti secolari con vitigno sangiovese impiantato ad alberello

Una piccola aia, una vista sulla natura e il dislivello di 110 metri. Ci troviamo appena sotto le mura della città di Montalcino (SI), in Toscana.

Territori:

  • sabbioso (vigneto dell’Aietta)
  • galestro (vigna di Castelnuovo dell’Abate)

Vitigni:
Sangiovese

Area:
esposizione ovest per i terrazzamenti secolari dell’Aietta (Piccola Aia) con dislivello di 110 metri tra la prima e l’ultima vite. Siamo nel cuore di Montalcino, tra mura secolari e natura toscana.

Esposizione est / sud-est con un’altitudine di 350 m s.l.m. per Castelnuovo dell’Abate.

Classificazione:

  • DOCG Brunello di Montalcino
  • DOC Rosso di Montalcino

Obiettivo:
dare anima al vino attraverso dedizione, passione e rispetto verso un’agricoltura contadina sana e sostenibile.

Descrizione vini

Valutazione:
vini che rendono l’anfiteatro gustativo coinvolgente e ricco di eleganza.

  • Sangiovese: struttura, acidità ed eleganza

Note comuni:
unicità è il comune denominatore di questo racconto intriso di storia e di narrazioni,

Abbinamenti:
Rossi: pasta al ragù, carni bianche, carni arrosto, cacciagione o in accompagnamento al stato d’animo.

DOCG

Brunello di Montalcino

Annata 2015

100% Sangiovese

Rosso rubino dai riflessi granati esprime sensazioni complesse di frutti rossi e di vaniglia. Il sorso è fine ed elegante. La sève è compatta e raffinata. Vino di grande struttura, canta la persistenza. Ottima corrispondenza gusto olfattiva.

Piatti a base di cacciagione

DOC

Rosso di Montalcino

Annata 2018

100% Sangiovese

Botti di rovere da 5 e 10 hl

Rosso rubino intenso. Frutto pieno, esprime note giovanili.  Fresco, coinvolgente e passionale. Il corpo e la persistenza sono di notevole pregio. Godibilità assicurata.

Primi piatti con sughi di carne, carni bianche e rosse.

torna in cima