Domaine Belluard

è un domaine francese che vede la sua nascita nel 1947.

Nel 1986 Dominique Belluard realizza il primo vino a base Gringet. Dal 1988 si inserisce ufficialmente nell’azienda custodendo con grande parsimonia il tesoro di vitigni autoctoni così radicati in questo territorio.

Ci troviamo ad Ayze, nell’Alta Savoia che è terra di inaspettate eccellenze. 

Territori:

  • ghiaia calcarea del massiccio Chablais con piccoli ciottoli. Sedimenti glaciali con stratificazione argillo-calcarea. (Les Perles du Mont Blanc)
  • ghiaia calcarea del massiccio Chablais con piccoli ciottoli (Mont Blanc Brut Zéro)
  • ghiaia calcarea del massiccio Chablais con piccoli ciottoli. Morena glaciale e marna con fossili del Giurassico. (Les Alpes)
  • sedimenti glaciali con stratificazione molassica. Fossili del Giurassico (Grandes Jorasses)
  • morena glaciale (marna con fossili del Giurassico9. (Pur Jus)
  • argilla rossa con sedimenti glaciali. Morene glaciali della marna fossile del Giurassico. (Mondeuse Noir)

Vitigni:
Gringet, Altesse, Mondeuse Noir  

Area:
esposizione a sud per Gringet ed Altesse. A sud / est per il Mondeuse Noir. I vigneti sono a pochi passi dal Monte Bianco, nel fiume Arve vi si specchiano e nelle Alpi e Prealpi Chablais ci vivono. Môle è la montagna da cui deriva la pietra calcarea

Classificazione:

  • AOP AYSE - Vin de Savoie
  • AOP Blanc - Vin de Savoie
  • AOP Rouge - Vin de Savoie

Obiettivo:          
rispettare il territorio e la vite rendendo il loro percorso più naturale possibile.

Descrizione vini

Valutazione:     
un vino che trasporta la mente e il cuore in un luogo preciso, ma allo stesso tempo universale, è l’opera filosofica più riuscita al giorno d’oggi.

  • Gringet: acidità elevata, finezza, mineralità, freschezza
  • Altesse: uva pregiata, acidità croccante, alcol relativamente alto
  • Mondeuse noir: struttura, lettore del territorio

Note comuni:   
radicati nel territorio, lasciano campo alla trasposizione dell’animo nel terroir alpino

 

AOP AYSE

Vin de Savoie AOP AYSE Brut cuvée "Les Perles du Mont-Blanc" 2016

Annata 2016

100% Gringet

3 g/l
più di 24 mois sur lattes

Ribes e fragolina di bosco. Balsamico con ricordi di montagna tra stelle alpine e pino mugo. Ostrica. Fresco, avvolge nel suo calore. Tra terra e cielo è sostenuto dalla spiccata acidità. Equilibrio d’antan. L’armonia è nel vino e nella distensione dell’animo.

Persistente.

AOP AYSE

Vin de Savoie AOP AYSE Brut Zéro cuvée "Mont-Blanc" 2016

Annata 2016

100% Gringet

0 g/l
più di 24 mois sur lattes

Alpino. Vino di classe, deciso e di grande freschezza. Ha progressione e lodevole pulizia. In continua evoluzione è legato a sentori floreali di gelso bianco, anice, dragoncello, pietra focaia. In continua evoluzione. Pinoli, resina e cumino. Salino.   

AOP Blanc

Vin de Savoie AOP Blanc Gringet cuvée "Les Alpes" 2018

Annata 2018

100% Gringet

Esposizione sud
450 m

Un incontro con l’eleganza rispettando le caratteristiche dell’uva e del territorio. Scoviamo frutti rossi ed albicocca, papaya, alkekengi e pompelmo. Il salmerino tra il calcare e il quarzo. Il pistacchio verde nel finale introduce al sorso con una cristallina sapidità. Sorso nobile, composto da un ampio fresco respiro che dona pulizia. Guizzi di sapidità, vibra e vive. Ottima corrispondenza gusto-olfatto.

AOP Blanc

Vin de Savoie AOP Blanc Altesse cuvée "Grandes Jorasses" 2018

Annata 2018

Altesse o Roussette di Savoia

L’immagine della montagna, dei sui fiori e dei suoi frutti incontrano coinvolgimento, rotondità e pienezza gusto olfattiva. Il vino è agile e denota sentori vegetali lacustri intrisi di croccante acidità.

AOP Blanc

Vin de Savoie AOP Blanc Altesse cuvée "100% Pur Jus" 2018

Annata 2018

100% Altesse

Nessun solfito aggiunto
Macerazione 70 giorni

Oro ambra limpido. Al naso abete bianco, pelle di pecora, pinoli, scorza di cedro e legno di cedro, polvere da sparo ed erbe aromatiche quali timo e melissa.  Note fossili, granchio. Acidità croccante, picchi di freschezza e caratteri floreali esotici.

AOP Rouge

Vin de Savoie AOP Rouge Mondeuse 2018

Annata 2018

100% Mondeuse Noir

Nessun solfito aggiunto
Esposizione sud-est
450 m

Lettore del territorio. Delicati frutti rossi, sentori di terra e note floreali, pepe bianco. Struttura ed acidità vivono in un compendio di glaciale freschezza.

torna in cima