Domaine Digioia-Royer

è un piccolo domaine che trova le sue fondamenta nel 1930.

Dal 1999 Michel Digioia gestisce l’azienda.

Situata a Chambolle – Musigny in Borgogna che è, per antonomasia, terra di eleganza e di seduzione.

Territori:

  • calcare duro in superficie, fossili.
  • terra bruna calcarea con fossili e ciottoli.

Vitigni:
Pinot noir, Chardonnay, Aligotè

Età vigneti:
dai 32 a 82 anni

Area:
naturale. Esposizione nord, nord / ovest, nord / est, est e sud / est

Classificazione:

  • AOC Chambolle – Musigny Premier Cru
  • AOC Chambolle – Musigny
  • AOC Nuits-Saint-Georges
  • AOC Savigny lès Beaune
  • AOC Bourgogne
  • AOC Crémant de Bourgogne

Obiettivo:
dare voce al del territorio di Borgogna.

Descrizione vini

Valutazione:
profondi, finissimi, seducenti. Morbidi ed estroversi. L’irraggiungibile è tra le nostre mani. Abbatte i confini.  

  • Pinot nero: lettore del territorio. Alta acidità, corpo sottile. Frutti rossi, gentilissima nota vegetale tipica, animale, sottobosco. Atto a fare produrre grandi
  • Chardonnay: eleganza, finezza, pulizia.
  • Aligotè: freschezza

Note comuni:
unicità. Suggeriscono intense emozioni.

Abbinamenti:

  • Bollicine: lasciate libera la mente e godetene. Granceola e simili.
  • Bianchi: pesce crudo, ostriche, crostacei crudi e cotti, pesci in genere.
  • Rossi: foie gras aux Griottines de Fougerolles, Bouef bourguignon, anatra, piatti a base di tartufo, selvaggina, ed anche lumache, aringa, robiola.
  • Torta al cioccolato
AOC Chambolle – Musigny Premier Cru

Chambolle - Musigny 1er Cru “Les Groseilles” 2017

Annata 2017

100% Pinot noir
Suolo di argilla e-calcare con sottosuolo calcareo
Età vigneto 75 anni
Esposizione nord-ovest di Chambolle-Musigny
0,0970 ettari
Produzione media: 600 bottiglie

Colore con sfumature di rosso intenso. Gli aromi dominanti sono cassis, more e frutti neri. Al palato il vino risulta pieno e lungo. Tannini setosi ed eleganti. Vino pieno e complesso.

Carni bianche, pollame e volatili arrosto.

AOC Chambolle – Musigny Premier Cru

Chambolle - Musigny 1er Cru 2016

Annata 2016

100% Pinot noir
Suolo di argilla e di calcare con sottosuolo calcareo
Età vigneto 72 (Les Groseilles) e 32 (Les Gruenchers) anni
Esposizione nord-ovest di Chambolle-Musigny
0,1605 ettari

Rosso profondo. Cassis, more e frutti neri. Gli aromi dominanti sono cassis, more e frutti neri. Al palato il vino risulta pieno e lungo. Tannini setosi ed eleganti. Vino pieno e complesso.

Carni bianche, pollame e volatili arrosto.

AOC Chambolle – Musigny Premier Cru

Chambolle - Musigny 1er Cru “Les Gruenchers”

Annata disponibile dal 2020

Produzione media: 500 bottiglie

Raffinato e gentile. Identità chiara e netta, Si fa riconoscere. Il primo avvicinamento è con il frutto pieno. Ribes rosso, mora, visciola. Sottile nota vegetale tipica si insedia tra il sottobosco e la rugiada. Minerale. Animale di volpe e di volatile. Ed ancora ramoscelli e foglie. Fossile. Tè bianco. Nota marina e caffè guatemala. 

Ottimo in accompagnamento con foie gras poulè.

AOC Chambolle – Musigny

Chambolle – Musigny 2017

Annate 2017 - 2015 - 2014 - 2013 - 2011

100% Pinot noir
Suolo di argilla e-calcare con sottosuolo calcareo
Età vigneto 55/60 anni
Esposizione da nord a sud di Chambolle-Musigny
1 ettaro
Produzione media: 6000 bottiglie

Vino per buongustai. Sfumature rosso granato. Fine e raffinato. Suadente e setoso. Ventaglio di profumi ampio ed articolato. Il vino è delicato ed esalta, in ogni suo carattere, l’identità di Pinot noir e terroir.

AOC Savigny lès Beaune

Savigny lès Beaune 2017

Annata 2017 - 2015

100% Pinot noir
Suolo di argilla e-calcare
Età media vigneto 50 anni
Esposizione a sud-est di Savigny lès Beaune
1 ettaro
Produzione media: 2000 bottiglie

Il frutto rosso pieno è denominatore comune. Vino piacevolmente morbido ed estroverso. Passionale il sorso, coinvolge dal primo momento.

In abbinamento con carni bianche e formaggi

AOC Bourgogne

Bourgogne Hautes-Côtes de Nuits 2017

Annata 2017 - 2016 - 2014

100% Pinot noir
suolo di argilla e-calcare
Età media vigneto 55 anni
Esposizione a sud-est di Chambolle-Musigny (comune di Concoeur)
0,51 ettari
Produzione media: 3000 bottiglie

Profondità minerale ed aromi accentuati quali ciliegie, funghi, humus, lapis. Il sorso è vellutato, fruttato e virile. Le sensazioni terrose si fondono in una complessità minerale cupa e opulenta.

Interagisce bene con piatti leggeri e speziati, carni bianche, tagliate di carne bovina e formaggi

AOC Bourgogne

Bourgogne Chardonnay 2017

Annate 2017 - 2016 - 2014

100% Chardonnay

suolo di argilla e calcare, marna
Età media vigneto 55 anni
Situato a nord-est di Chambolle-Musigny
0,18 ettari
Produzione media: 1000 bottiglie

Veste di giallo dorato. Avvincenti sentori agrumati accolgono la mela gialla e la nocciola. L'espressione territoriale trova un grande interprete in questo chardonnay. L'incontro è per buongustai.

Da abbinare a momenti conviviali ed antipasti di pesce.

AOC Bourgogne

Bourgogne Aligotè 2017

Annate disponibili: 2017 – 2015

100 % Aligotè
Suolo di argilla e di calcare, marna
Età media vigneto 55 anni
Esposizione a nord-est ed est
0,28 ettari
Produzione media: 2400 bottiglie
Incrocio tra Gonais Blanc e Pinot Noir

Aromi di frutta e fiori bianchi. Acacia, mela verde, agrumi e tiglio. Ingresso fresco e acido, si beve con disinvoltura. Predisposto all’invecchiamento.

Vino per aperitivi, per portate di benvenuto. Ottimo con crostacei. Esalta le note saline delle ostriche, crostacei e pesci in generale.

AOC Crémant de Bourgogne

Crémant de Bourgogne “Cuvée St. Raphael” 2015 - Brut

Annata 2015

1/3 Aligoté, 1/3 Chardonnay, 1/3 Pinot Noir

Argilla e calcare a Chambolle - Musigny
Età media vigneto 40 anni
Produzione media: 2000 bottiglie

Perlage persistente e fine. Salino e minerale, susina bianca, osso di seppia, salvia, tiglio, iodio. Fine e netto. Tipica la freschezza. Ricchezza proporzionata. Preciso.

AOC Crémant de Bourgogne

Crémant de Bourgogne “Cuvée St. Raphael” 2015 - Rosé

Annata 2015

100% Pinot noir
Argilla e calcare a Chambolle - Musigny
Età media vigneto 40 anni
Produzione media: 2000 bottiglie

Perlage persistente e fine. Grande l'espressione territoriale. Vivida la freschezza e la sapidità. Siamo di fronte a un grande Crémant.

torna in cima